Menu Close

Cerca
banner
Selezione del miglior caffè
banner
Codice sconto Instagram
ordina per
DISPONIBILE
11,95 Prezzo precedente 12,95 (-7%) 29,95 (-60%)
DISPONIBILE
15,95 Prezzo precedente 16,95 (-5%) 29,95 (-46%)
DISPONIBILE
38,95 Prezzo precedente 42,95 (-9%) 69,95 (-44%)

Scopri le migliori centrifughe ed estrattori di succo su Stay On!

Centrifughe, estrattori di succo, estrattori a bassi giri: su Stay On trovi i migliori elettrodomestici da cucina per preparare centrifughe di frutta e verdura e nutrienti estrattori ricchi di sali minerali e vitamine, per una dieta sana ed equilibrata.
Con le centrifughe e gli estrattori di Stay On è possibile gustare succhi di frutta e verdura e sorbetti ricchi di proprietà nutritive e con zero zuccheri aggiunti.
Acquista il prodotto che più ti piace e fa al caso tuo, scegliendo tra i numerosi modelli disponibili!

Quali sono i migliori estrattori di succo di quest'anno?
I migliori estrattori di succo attualmente presenti sul mercato sono quelli a marchio XD Enjoy, Smeg e Ariete.
 
Come funziona un estrattore di succo?
L'estrattore di succo, a differenza della centrifuga che trita e filtra con forza, spreme la frutta e la verdura lentamente e a freddo. La coclea, ruotando su se stessa, schiaccia l'alimento e poi lo preme contro il filtro, che permette di far passare soltanto la parte più liquida eliminando la polpa più densa.
 
Qual è la differenza tra un estrattore di succo e una centrifuga?
Entrambi gli elettrodomestici preparano un succo, ma con tecniche differenti di macinatura: la centrifuga ha le lame che girano ad alta velocità per tritare gli alimenti, mentre l’estrattore permette di fare il succo con l’estrazione lenta e a freddo, rendendo il preparato davvero di ottima qualità.
 
Come pulisco il mio estrattore di succo?
La cosa migliore sarebbe quella di pulire l'estrattore di succo dopo ogni utilizzo o comunque ogni giorno, se lo usi più volte al giorno. Questo permetterà di evitare che si formino incrostazioni e muffe.
Il procedimento di pulizia è semplice:
    •    smontate l'estrattore
    •    passare gli elementi lavabili sotto l'acqua corrente
    •    usare lo spazzolino per rimuovere pezzi di frutta e bucce rimaste
    •    una volta lavati tutti i componenti, asciugarli con un panno morbido

 
Quali sono le caratteristiche da considerare quando scelgo un estrattore di succo?
L’aspetto da valutare con maggiore attenzione è la velocità di funzionamento: più è bassa e migliore sarà la quantità e la qualità del prodotto finale. Altre caratteristiche da tenere in considerazione sono la grandezza e la qualità dei materiali di costruzione, la facilità di pulizia e il livello di rumorosità.
 
Posso fare sorbetti con un estrattore di succo?
Certamente, basta lavare e tagliare la frutta, unire lo zucchero o il miele e mescolare, infine riporre in freezer per 8-10 ore. Dopo di ché occorre togliere la frutta congelata, inserire il filtro cieco e chiudere la bocchetta del succo; azionare l'estrattore e aggiungere poca frutta alla volta.