Menu Close

Cerca
banner
Selezione del miglior caffè
banner
Codice sconto Instagram
ordina per
DISPONIBILE
80,59 189,95
DISPONIBILE
355,90 Prezzo precedente 387,03 (-8%) 769,95 (-53%)
DISPONIBILE
82,88 Prezzo precedente 91,00 (-8%) 139,95 (-40%)

Come scegliere la giusta lavastoviglie?

Nel scegliere la lavastoviglie bisogna tenere conto di alcuni aspetti, come ad esempio le dimensioni e la capacità, ma anche il consumo energetico: anche se più costosi, sono preferibili i modelli in classe A+++ in quanto permettono di risparmiare al massimo sui consumi di acqua ed elettricità.

Le lavastoviglie possono essere molto fastidiose: se non vuoi essere disturbato durante i cicli di lavaggio, devi assicurarti di comprare una lavastoviglie silenziosa. Sull'etichetta energetica è indicato il livello di rumorosità massima (espressa in decibel), questo valore può superare i 50 dB ma ci sono apparecchi che viaggiano tra i 40 e i 45 dB, quindi poco rumorosi.

 

Come si pulisce il piano cottura a induzione?

Per la pulizia giornaliera del tuo piano a induzione tutto ciò che serve è acqua, un panno e un tovagliolo di carta. Per togliere granelli di polvere e leggeri aloni è sufficiente inumidire un panno o una spugnetta morbida e passare delicatamente sulle zone interessate, asciugando al termine dell’operazione con un po’ di carta.

 

Come si usa il forno elettrico multifunzione?

Il forno elettrico è in grado di raggiungere temperature molto elevate, ben oltre i 200 gradi, e non tutti i contenitori da cucina riescono a resistere a queste temperature.
Per ovviare a questo problema si possono utilizzare recipienti come i contenitori termoresistenti, in ceramica o in vetro, le teglie in metallo o quelle in teflon antiaderente e i contenitori in alluminio monouso.

Per risparmiare qualche kW ogni anno si deve utilizzare il forno nel modo più efficiente possibile, facendo attenzione ad esempio ad evitare di aprirlo molte volte per controllare il processo di cottura.

Inoltre, quando impostiamo la temperatura del forno bisogna ricordarsi che 160°C di forno ventilato equivalgono a circa 180°C di forno statico. Pertanto, per ottenere una cottura equivalente, nel caso di forno ventilato va ridotto il tempo.

 

Come si frigge con la friggitrice ad aria?

A differenza del forno ventilato, la friggitrice ad aria ha dimensioni molto più compatte che determinano una cottura più veloce, ma limitata a piccole porzioni.

Inoltre con la friggitrice ad aria l'olio utilizzato è pochissimo o addirittura nullo, questo permette di ottenere cibi più salutari ma comunque croccanti e sfiziosi.

Di solito tutte le friggitrici ad aria airfyer funzionano in modo simile con un cestello estraibile con rivestimento antiaderente e una griglia a sua volta smontabile dove poggiare i cibi.

Quasi tutte le friggitrici hanno un display per le regolazioni e per monitorare la cottura, mentre quelle smart possono essere avviate dall'apposita app per smartphone che connette la friggitrice alla rete wi-fi di casa.