banner
Spedizioni e consegna
Menu Close
Cerca
banner
Pagodil 5 rate
banner
Tv 4k Ultra Hd
Torna all'inizio

Come funziona la friggitrice ad aria

Come funziona la friggitrice ad aria

Friggitrice ad aria come funziona

La friggitrice ad aria è un dispositivo che ricrea l’effetto del fritto tramite il solo utilizzo dell'aria calda.

Attraverso una camera di cottura (il cestello in cui vengono depositati i cibi), il cibo viene avvolto da un intenso e continuo getto di aria ad altissime temperature per cuocerlo all’interno e mantenerlo croccante all’esterno: l’aria svolge la stessa azione che normalmente viene compiuta dall’olio quando si frigge ad immersione un alimento, ma si riduce notevolmente la pesantezza che si avrebbe con una frittura classica ed il tempo necessario per preparare i piatti.

 

Dove si mette l'olio nella friggitrice ad aria

Tendenzialmente una friggitrice ad aria non utilizza l'olio, ma può comunque essere inserito in piccole quantità (un paio di cucchiaini): l’olio va nebulizzato sul cibo prima di avviare la friggitrice e una seconda dose va messa a metà cottura.

In questo modo il cibo cuocerà in modo più uniforme e tenderà a raggiungere una croccantezza esterna simile agli alimenti fritti ad immersione.

 

Quale olio usare per friggitrice ad aria

Non c’è un olio migliore in assoluto da usare per le friggitrici ad aria, in generale dipende dal tipo di piatto che vogliamo cucinare, tuttavia gli oli che più si prestano alla frittura sono quello di arachidi e quello di oliva.

 

Friggitrice ad aria pro e contro

Le friggitrici ad aria presentano diversi pro e contro. Vediamo quali sono.

 

Quali sono i pro delle friggitrici ad aria?

  • Sostenibilità: la friggitrice ad aria può essere considerata uno strumento più sostenibile sia a livello ambientale, sia a livello economico.
  • Facili da pulire: non è previsto l’utilizzo di grassi e i componenti possono essere lavati in lavastoviglie.
  • Pasti più sani: non essendo necessario utilizzare molto olio, le pietanze cucinate risultano molto più sane.
  • Cottura più veloce ed efficiente: le friggitrici ad aria impiegano pochi minuti per preriscaldarsi e la maggior parte del calore rimane all’interno dell’apparecchio; in questo modo i cibi cuociono più velocemente che in un forno o su un piano di cottura perché questo calore non viene disperso nell’aria circostante. Anche i cibi surgelati vengono cotti rapidamente perché l’effetto del calore è intensificato dall’aria in circolazione. Questi prodotti sono anche più efficienti dal punto di vista energetico rispetto a un forno: l’uso di una friggitrice ad aria non riscalderà la vostra casa in estate e il costo dell’elettricità utilizzata è di pochi centesimi.
  • Versatilità: alcuni modelli possono essere utilizzati per friggere all’aria, mescolare la frittura, riscaldare, cuocere al forno, arrostire, grigliare, cuocere al vapore e anche rosticceria. Oltre alle patatine fritte, si possono preparare panini alla griglia, carne, salumi e verdure saltate, tutti i tipi di piatti a base di pesce e gamberi e anche torte e dolci.

 

Quali sono i contro delle friggitrici ad aria?

  • Dispendio energetico: il dispendio energetico è molto alto e si attesta attorno a un valore che può andare dagli 800 ai 2.000 watt.
  • Non sono ideali per le famiglie numerose: la maggior parte delle friggitrici ad aria sono più adatte a preparare il cibo per 1-4 persone (a seconda della capacità). Sono pochissime quelle in grado di preparare cibo per più di 4 persone e spesso richiedono ancora una cottura a lotti.
  • Occupano spazio: oltre ad occupare parecchio spazio, alcune friggitrici ad aria sono anche piuttosto pesanti e potrebbero non essere molto facili da spostare.

 

Cosa cucinare nella friggitrice ad aria

Nelle friggitrici ad aria è possibile cucinare tanti cibi diversi, dall'antipasto al dolce:

  • Patatine fritte, pretagliate e confezionate, surgelate, decongelate oppure fresche;
  • Verdure;
  • Pesce, anche surgelato, intero oppure tagliato in filetti, tranci, impanati o naturali;
  • Frittura mista di pesce;
  • Pollo, a fette, in bocconcini o anche intero;
  • Cibi impanati di tutte le tipologie, anche sofficini o bastoncini, per accontentare i più piccoli;
  • Tortini di pasta sfoglia dolci e salati;
  • Carne arrosto, tipo fettine, filetti o polpettine;
  • Dolci e torte fatte in casa, impostando la funzione apposita che va dai 160° ai 180° di temperatura;
  • Uova sode;
  • Frittate, di uova o vegane;
  • Panzerotti o involtini di carne o di formaggi.

 

Friggitrici ad aria in offerta dei migliori brand

Su Stay On puoi trovare tantissime friggitrici ad aria in offerta dei migliori brand:

Friggitrice ad aria Philips, Friggitrice ad aria DeLonghi, friggitrici ad aria Ariete, friggitrici ad aria Girmi e tanti altri ancora.

Acquista ora la tua friggitrice ad aria al miglior prezzo del web su Stay On.

Commenti
Lascia un commento Chiudi